In occasione del centenario rodariano, abbiamo deciso di soddisfare una richiesta che spesso ci viene rivolta da tanti insegnanti di tutti i livelli di scuola: una serie di suggerimenti, spunti e materiali per lavorare nelle classi con i testi del maestro Gianni.

Ecco allora che abbiamo immaginato un’intera sezione di 100giannirodari.it dedicata alla condivisione di attività nuove e già esistenti che circolano tra molti bravi insegnanti, per renderle ancora più diffuse, fruibili, accessibili da quanti più possibile. Una specie di raccoglitore di idee e materiali spendibili in classe, d’altronde sappiamo come l’opera di Rodari sia una fonte inesauribile e mai antiquata di contenuti stimolanti per bambini e ragazzi.

Per inaugurare questa sezione speciale che si chiamerà In classe con Rodari, abbiamo chiesto all’autore Stefano Bordiglioni, già insegnante di lungo corso, di ideare e confezionare alcune attività basate sulle storie e le filastrocche più famose. È nata questa prima bellissima collezione di 20 schede che potete scaricare subito qui e cominciare a sperimentare nelle vostre classi.

Buon lavoro e buon divertimento!

 

 

10 pensieri su “In classe con Rodari: le prime 20 attività da sperimentare a scuola

  1. Romanella Figoni dice:

    Grazie,ho appena scaricato il materiale :ottimo spunto di avvio anche per lavori in continuità tra due ordini di scuola (infanzia /primaria )

  2. Adela dice:

    Grazie mille per le bellissime attività!!
    Sarebbe interessante riscoprire anche il Gianni Rodari autore dei testi delle canzoni scritte in collaborazione con Endrigo e Bacalov.

  3. silvava dice:

    Grazie! Una “comoda” e ben preparata opportunità da utilizzare nel team. Ce n’è per tutti i gusti e tutte le età! ….e in una pluriclasse è l’ideale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *