Dato lo stato di emergenza causato dal Covid-19 vi consigliamo di verificare presso gli organizzatori l’effettivo svolgimento dell’evento a cui siete interessati.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Ecosuoni: Musica Parole Immagini e Sapori

24 Luglio/5:30 pm - 10:00 pm CEST

Ore 17.30 (durata 2 h e 30m) Laboratori: Mi sento libero di….. a cura di IntegrativaMente.

Due laboratori rivolti a bambini di età compresa dai 4 ai 12 anni, e due laboratori rivolti agli adulti in cui, utilizzando materiale riciclato e tecniche di Arteterapia, i partecipanti elaboreranno i propri manufatti ispirati alle favole di Gianni Rodari.

Ore 20.45 Seminario (durata 45m): Gianni Rodari, oltre il racconto – Spunti Psicoeducativi a cura delle dr.sse Alessandra Gatti e Dalila Drazza

Ore 21.45 (durata 45m) Lettura in musica: Il Semaforo Blu a cura di Freon Musica

IL SEMAFORO BLU
Lettura in musica di storie tratte da “Favole al telefono” di Gianni Rodari.
Il filobus numero 75, una mattina solo apparentemente come tutte le altre, invece di fare la solita strada esce dai binari che collegano, a Roma, la linea che va da Monteverde a Piazza Fiume, e si dirige verso la campagna, regalando ai viaggiatori stupiti una gita fuori dal tempo.
Un semaforo di Milano si tinge improvvisamente di blu, mandando in tilt tutto il traffico, per suggerire un “via libera verso il cielo” che nessuno raccoglie.
A Cesenatico una vecchia giostra, spinta a mano da uno strano signore, porta i bambini in un imprevisto viaggio intorno al mondo intero e nello spazio.
Le “Favole al telefono” sono piccoli gioielli di fantasia e illustrano con infinita grazia
il mondo surreale e insieme estremamente concreto e profondo che popola la mente infantile, e che Gianni Rodari, negli anni Sessanta del secolo scorso, ha saputo così ben cogliere nei suoi racconti.

L’ensemble Freon propone una lettura in musica di alcune storie scelte dalla raccolta, per un pubblico di bambini dai 6 ai 100 anni, accompagnata da illustrazioni originali su tela.
La musica, composta per l’occasione da un gruppo di docenti e studenti delle classi di composizione del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” de L’Aquila, viene eseguita dal vivo, con un organico che comprende: chitarra classica, chitarra elettrica, violino, contrabbasso, percussioni e voce. La narrazione, oltre ad interagire e dialogare con la musica, è accompagnata da tavole appositamente create per l’evento dall’artista Alessandro Giuliani e disposte a formare un grande libro illustrato che viene sfogliato, sul palco, al procedere del racconto. Al pubblico viene dunque offerto un incontro, raro in questi tempi, con la musica del ‘900 e la musica contemporanea, che ben si adatta, nella sua versatilità e con l’attenzione che essa pone agli aspetti timbrici e alle possibilità espressive di ogni singolo strumento, al clima surreale e anticonformista che caratterizza tutti i racconti della raccolta.

Repertorio:
La giostra di Cesenatico. Musiche di Marco Della Sciucca e Francesco Sbraccia
La guerra della campane. Musiche di Federico Del Principio e Paolo Di Rocco
Il semaforo blu. Musiche di Claudio Perugini, Giuseppe De Cusatis e Emanuele Marino
Il re Mida. Musiche di Mariella Di Giovannantonio, Jacopo Petrucci, Simone Morgia
Il filobus numero 75. Musiche di Giovanni Guarrera, Marco Pennese, Chrisian Fantone
A inventare i numeri. Musiche di Mauro Cardi

Freon Ensemble
voce: Laura Polimeno
violino: Caterina Bono
contrabasso: Indiana Raffaelli
chitarra: Stefano Cardi
percussioni: Rodolfo Rossi
Illustrazioni © 2019 Alessandro Giuliani

Laboratori: durata 2 h e 30m

Seminario: durata 45m

Lettura in musica:1 h

Durata totale 4 h e 30m

Numero partecipanti massimo 500 persone, richiesto contributo volontario, posti all’aperto, pubblico di tutte le età

 

Dettagli

Data:
24 Luglio
Ora:
5:30 pm - 10:00 pm CEST
Categorie Evento:
, ,

Organizzatore

Associazione Canto di Eea
Email:
associazionecantodieea@gmail.com
Sito web:
https://www.facebook.com/Associazione-Canto-di-Eea-113071740239826/

Luogo

Campo Soriano
Terracina, LT 04019 Italia + Google Maps
Sito web:
https://www.facebook.com/ecosuoniterracina/