Dal 16 giugno è aperta presso il Forum del Palazzo delle Esposizioni la mostra Tra Munari e Rodari, bellissima iniziativa proposta dal Comitato promotore per le celebrazioni dell’Anno Rodariano istituito da Biblioteche di Roma. Il progetto, in collaborazione con Corraini Edizioni con cui Bruno Munari ha sempre lavorato stabilmente nel corso degli anni, vuole essere un omaggio ai due artisti e celebrare il loro incontro, umano e intellettuale.

Il sodalizio artistico di questi due visionari italiani ha dato alla luce opere che sono grandi classici e simboli di una visione che prende “molto sul serio la giocoleria della vita. E facendoci dolcemente sanguinare, hanno cercato di aprirci un cammino di libertà”, secondo le parole del presidente di Biblioteche di Roma, Paolo Fallai.

L’esposizione si articola in dieci pannelli che restituiscono, in un continuo gioco di rimandi tra immagini e parole, i nodi in comune tra due protagonisti unici del panorama artistico del ‘900 italiano: la creatività come pensiero divergente, la serietà del gioco, il potere dello straniamento. I contenuti, già anticipati in epoca di quarantena sul sito e i canali social del Palazzo delle Esposizioni, resteranno consultabili anche dopo l’apertura.

 

A disegnar Rodari con la guida di cinque illustratori

Il Laboratorio d’arte di Palazzo delle Esposizioni si è rivolto in particolare alle famiglie e alle insegnanti con il progetto Filastrocche animate, un invito a 5 illustratori e illustratrici – Andrea Antinori, Marianna Coppo, Mariachiara Di Giorgio, Massimiliano Di Lauro e Alessandro Sanna – a interpretare con il proprio segno le filastrocche del maestro di Omegna e a suggerire a bambini e bambine tecniche e strumenti originali per realizzare i propri disegni.

 

Dove e quando incontrare Rodari e Munari

Dove: Palazzo delle Esposizioni – Forum
Quando: 16 giugno – 24 ottobre 2020
Biglietto: ingresso gratuito Via Nazionale 194, Roma
Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 20.00 venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30

I visitatori sono tenuti a rispettare tutte le misure previste dal Piano sicurezza disponibile sul sito www.palazzoesposizioni.it

 

 

2 pensieri su “Due giganti in mostra: Tra Munari e Rodari

  1. Mintoy Puledda Piras dice:

    Gli studenti e i docenti di Arte & Messaggio, Civica Scuola fondata da Munari a Milano, ha realizzato una significativa mostra dedicata a Rodari con riferimenti specifici a Munari e agli altri illustratori; inoltre gli studenti hanno realizzato libri sui temi rodariani e stop motion.
    Sarebbe bello farveli conoscere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *